October 19, 2017
Home / PASSIONS / Avocado, buono e sano. Tutti i segreti per gustarlo al meglio

Avocado, buono e sano. Tutti i segreti per gustarlo al meglio

Se non avete mai sperimentato i mille usi dell’avocado in cucina, è arrivato il momento di farlo.

Avocado (21)

Con la stagione calda alle porte e la voglia di tirar fuori dal guardaroba canotte, telo mare ed infradito, anche le nostre abitudini alimentari subiscono una brusca virata verso cibi più freschi e sani. Non illudiamoci, sappiamo bene che l’avvicinarsi della tanto temuta prova costume non spegnerà mai il desiderio di una fetta di torta al cioccolato, però l’estate è sicuramente il periodo dell’anno in cui si prediligono dei piatti un po più easy.

L’avocado è uno di quegli ingredienti che potrebbe fare al caso nostro. Benché abbia la cattiva fama di essere un frutto molto calorico (160 calorie per 100 grammi) è in realtà un alimento che, se consumato nelle giuste quantità, è utilissimo per il nostro corpo, per la nostra bellezza e per la nostra salute.

Se non avete ancora sperimentato in cucina le potenzialità di questo incredibile frutto, è arrivato il momento di iniziare. Che sia usato nella versione salata o in versione dolce non fa differenza, l’avocado non delude mai e poi diciamolo, al solo guardarlo mette una gran allegria!

Oggi voglio consigliarvi delle ricette semplici e veloci, tutte a base di avocado e adatte al periodo estivo.

 

SALSA GUACAMOLE

Che ve lo dico a fare, è semplicemente il top! E’ una salsa di origine messicana che risale alla civiltà azteca. Solitamente si mangia accompagnata da nachos o da tortillas ed è perfetta per un gustoso aperitivo estivo al calar del sole accompagnato da un buon margarita.

Avocado (1)

INGREDIENTI:
  • 1 Peperoncino fresco
  • 1 Cipollotto bianco
  • 1 Lime
  • 1 Pomodoro (non troppo maturo) 
  • Sale q.b. 
  • Coriandolo o prezzemolo (secondo i gusti)
  • 1 Avocado
PREPARAZIONE:

Tagliare l’avocado a cubetti e insaporirlo col succo di un lime. Questa operazione servirà anche ad evitare che la salsa annerisca a causa dell’ossidazione.

Aggiungere il peperoncino tritato, un cipollotto bianco, il pomodoro tagliato a dadini e infine sale e coriandolo (o prezzemolo).

Se come me non siete in possesso di un tradizionale molcajete, una sorta di mortaio con pestello che serve a schiacciare gli ingredienti della salsa guacamole, potete usare tranquillamente un frullatore.

Quindi versare tutti gli ingredienti nel bicchiere del frullatore o di un pimer ad immersione e azionarlo ad intermittenza fino a che la salsa non avrà raggiunto una consistenza morbida.

Servire la salsa fredda accompagnata preferibilmente da nachos o da tortillas o usare per insaporire carni bianche o rosse.

 

BALT Sandwich

E’ la versione 2.0 del famosissimo BLT made in U.S.A. Un Sandwich fresco e gustoso, ideale per un pranzo a sacco ma anche per una serata sul divano a base di serie TV e birra ghiacciata.

Nel BLT gli ingredienti principali sono appunto Bacon, Lettuce e Tomato (bacan, lattuga e pomodoro), nel BALT c’è l’aggiunta dell’Avocado.

Avocado (17)

INGREDIENTI:
  • Pane in cassetta
  • Maionese
  • Burro
  • Bacon
  • Lattuga
  • Pomodoro
  • Avocado
PREPARAZIONE:

Riscaldare una padella a fuoco medio e rosolare due o tre fette di bacon, lasciarle sul fuoco finché non diventano croccanti e poi metterle da parte al caldo.

Spalmare un leggero strato di burro su due fette di pane in cassetta e rosolarle a fuoco basso da entrambi i lati finché non assumono un colore dorato. Nel frattempo, tagliate a fette il pomodoro e conditelo con un filo d’olio e del sale e sbucciate e tagliate a fette anche l’avocado. Conclusa la fase di preparazione il sandwich è pronto per essere montato.

Per prima cosa bisogna spalmare un leggero strato di maionese sulle fette di pane, poi si aggiungono le fette di pomodoro, qualche foglia di lattuga, l’avocado e il bacon croccante. Infine coprire con la seconda fetta di pane e infilzare con uno stecchino per fermare il sandwich. Un piatto colorato e buonissimo, non ve ne pentirete!

 

PESTO DI AVOCADO

So che può sembrare un azzardo ma dovete provarlo il prima possibile. E’ sicuramente un’alternativa al tradizionale pesto di basilico, una ricetta facile e velocissima da preparare che vi farà fare un figurone anche con i vostri ospiti più esigenti. Io vi consiglio di condirci un bel piatto di spaghetti alla chitarra ma va benissimo anche spalmata su un crostino come aperitivo.

Avocado (20)

INGREDIENTI:
  • 25g mandorle pinoli e anacardi
  • Basilico
  • Sale
  • 4g Zenzero (se piace)
  • 1 Avocado maturo
  • 1 Spicchio di aglio
  • 1 Lime
  • 4 cubetti di ghiaccio
PREPARAZIONE

Sbucciare e tagliare a cubetti l’avocado, tritare grossolanamente la frutta secca e pelare e tritare lo zenzero.

Inserire nel bicchiere di un frullatore l’avocado, il prezzemolo, la frutta secca, l’aglio ed i cubetti di ghiaccio e tritare fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Aggiungere poi il succo di lime, una presa di sale e, se piace, lo zenzero tritato. 

Utilizzare il pesto immediatamente o, se preferite, conservate in frigorifero per uno o due giorni con un’abbondante strato d’olio che servirà a conservare al meglio tutte le proprietà del pesto.

 

AVOCADO FRIES

Lo so cosa state pensando, si parlava di cose fresche, di restare leggeri per l’estate e siamo arrivati alla frittura? Beh vi assicuro che dopo aver assaggiato questa delizia mi potrete capire. Gli avocado fries sono davvero la fine del mondo. Croccanti fuori e cremosi dentro, una bontà davvero imperdibile. Per una volta fate un eccezione su!

Avocado (22)

INGREDIENTI
  • 1 uovo
  • 1 Lime
  • pangrattato
  • 1 Avocado maturo
  • farina per panatua
  • Sale
  • Pepe
PREPARAZIONE

Pulire e tagliare gli avocado a bastoncini simili alle french fries.

Sbattere le uova e passare i bastoncini di avocado prima nella farina, poi nell’uovo e dopo ancora nel pangrattato. Stendeteli su una teglia o su un vassoio e lasciateli riposare in frigo per 20-30 minuti.

Infine friggete gli avocado in abbondante olio bollente (170°) e adagiateli sulla carta assorbente. Salate a piacere e servite ancora ben caldi.

 

MOUSSE DOLCE DI AVOCADO

Anche in versione dolce, l’avocado può essere usato in tantissimi modi diversi ed il risultato è sempre incredibile. A me piace moltissimo la mousse di avocado, perfetta per una merenda golosa o per un dessert di fine pasto. E’ una di quelle ricette semplici e veloci che ti faranno fare un figurone con gli ospiti a cena. 

Avocado (28)

INGREDIENTI
  • 70g Zucchero di canna
  • 30ml Succo di limone
  • Mandorle
  • 1 Avocado
  • Scorza di arancia
PREPARAZIONE

Sbucciare l’avocado, privarlo del nocciolo e tagliarlo a cubetti.

Successivamente inserire nel bicchiere del frullatore la polpa di avocado, lo zucchero di canna e il succo di limone. Frullare fino ad ottenere una crema dalla consistenza vellutata e omogenea .

  • Infine distribuire la crema di avocado nelle coppe, coprire con pellicola e lasciare riposare finché il composto non sarà freddo. Guarnire con delle mandorle tostate e una scorzetta di arancia.

Bene, adesso tocca a voi! Che aspettate a provare queste fantastiche ricette a base di avocado? Fatemi sapere se vi sono piaciute o se ne avete altre più buone. 

0 Comment

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *